Applicazioni iPhone per tutto, per tutti

Le applicazioni iPhone, intelligenti software che permettono dallo smartphone di leggere testi, ascoltare musica, guardare film e dedicarsi a molte altre attività, sono oramai tantissime.
Le applicazioni in dotazione con il proprio iPhone sono solo l’inizio. Ne esistono tantissime presenti e scaricabili gratuitamente o a pagamento dall’ App store, disponibili per personalizzare e caratterizzare il proprio dispositivo. Utili, divulgative, divertenti, dissacranti, le applicazioni mobili o mobile app, rispondono proprio ad ogni esigenza di chiunque possieda il dispositivo iPhone.
Ogni giorno nascono nuove applicazioni e continuamente in rete sbocciano discussioni e confronti sulle app della settimana, sulle app più in voga e sulle app “must-have”, applicazioni iPhone che non possono proprio mancare sul dispositivo.

Da app utility come Sky Way 24 ad app green come Sui sentieri del parco, passando per app comics come pimple popper, è tutto un compulsivo scaricare che riempie di icone le schermate a disposizione.
Se Apple detiene i primati delle vendite è certo perché è in continua evoluzione nel mondo delle applicazioni software mobile e soprattutto perché anticipa, cavalca, induce bisogni e necessità degli utenti.
Non a caso ha creato come prime le app social, applicazioni iPhone dedicate al mondo dei social network Facebook, Twitter, Netlog.

Il “telefonino”, quello che serve solo per chiamare per intenderci, non esiste più. Di conseguenza lo sviluppo dei software è orientato ad un uso del dispositivo cellulare ergonomico e funzionale. Il terminale infatti ci permette di spedire email, di aggiornare la nostra pagina Facebook, di postare su Twitter. Da una recente indagine effettuata da Nielsen, che ha preso in esame l’uso delle applicazioni su un campione di 4.200 persone che utilizzano telefoni cellulari, è emerso che le persone usano molto lo smartphone per giocare e poco per lavorare.

Domani di che applicazione saremo?

Costruiamo qualcosa di grande insieme