Cookie Policy: la nuova legge sull’utilizzo dei cookie

I cookie sono spesso stati al centro di ampie discussioni da parte del Garante della Privacy, perché a lungo non vi è stata una cookie policy chiara che abbia tutelato i visitatori imponendo ai siti il cosiddetto consenso informato da parte dell’utente alla ricezione dei cookie.

Per inciso i cookie sono dei piccoli file d’informazioni che i siti web memorizzano sul computer degli utenti per identificare chi ha già visitato il sito in precedenza.

Una direttiva europea, recepita anche in Italia tramite un provvedimento recentemente pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale che sarà attivo dal 2 giugno 2015, ha fissato dei punti fermi, stabilendo che per continuare a utilizzare i cookie bisognerà lasciar esprimere agli utenti una scelta chiara e consapevole sulla loro installazione attraverso la manifestazione di un consenso espresso ed esplicito.

 

 Tipi di cookie

A questo punto occorre una precisazione: i cookie che devono essere bloccati prima del consenso saranno quelli cosiddetti “di profilazione” e non quelli “tecnici”.

Che differenza c’è tra le due categorie di cookie?

I cookie tecnici sono quelli usati per eseguire autenticazioni, monitoraggio di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche sugli utenti che accedono ad un sito web.

I cookie di profilazione sono utilizzati per profilare gli utenti durante la navigazione, memorizzarne abitudini di consultazione o di consumo allo scopo di inviare pubblicità su servizi mirati e personalizzati.

 

 Come mettersi in regola

Dunque, qualora un sito volesse continuare a utilizzare cookie sarà obbligato a richiedere il consenso preventivo dell’utente tramite un’informativa breve (ad esempio banner) che dovrà indicare chiaramente l’utilizzo dei cookie da parte del sito.

Inoltre bisognerà presentare un’informativa ampia con una descrizione generale sui cookie e sulla gestione degli stessi tramite le impostazioni del browser, con la cookie policy vera e propria e con la possibilità di negare il consenso alla loro installazione direttamente o collegandosi ai siti corrispondenti nel caso dei cookie di “terze parti”.

I titolari dei siti che utilizzano cookie di profilazione sono obbligati a notificarlo preventivamente al garante tramite questo modulo online.

Dall’obbligo sono esclusi i titolari di siti che inviano Cookie di profilazione solo tramite servizi di terze parti.

 

E il vostro sito è pronto per la nuova cookie policy?

Se avete bisogno di maggiori informazioni, la nostra web agency sarà lieta di fornirvi una consulenza per farvi risparmiare tempo e allineare il vostro sito web alle disposizioni di legge in materia.

Contattateci per una consulenza.

Costruiamo qualcosa di grande insieme