L’importanza di Google Analytics e della consulenza di un partner certificato

Il successo di un sito non dipende soltanto dalla sua realizzazione grafica e di sviluppo. Questo perché, una volta online, è fondamentale seguirne il gradimento presso gli utenti, sia in termini quantitativi (flusso di traffico) che qualitativi (comportamento degli utenti).

Centrare questo obiettivo è quello che determina il vero successo di una realtà sul web e fa la differenza tra un sito in grado di raggiungere un vasto pubblico e uno che invece, seppur ben fatto, riesca a generare solo poche visite.

 

Come funziona Google Analytics

Tra le piattaforme statistiche più utilizzate al fine di verificare l’efficacia delle azioni di marketing intraprese la più famosa è Google Analytics: il tool, inserendo un apposito codice all’interno delle pagine del proprio sito, permette di visualizzare informazioni e dati statistici completi sull’andamento del traffico.

Un servizio gratuito offerto dalla casa di Mountain View che è riuscito man mano ad affermarsi sugli altri: godendo di un ottimo livello di reputazione e della qualità tipica di qualsiasi altro servizio powered by Google, Analytics si è imposto negli anni come strumento primario per qualsiasi operatore di Web marketing nell’ambito dei tools di web analytics. Oggi Analytics viene usato per monitorare circa il 50% dei siti di tutto il mondo, e Google ha rilasciato una versione premium con funzionalità aggiuntive.

 

Report di Google Analytics

Google Analytics non è uno strumento semplicissimo da utilizzare all’inizio, soprattutto per chi non dispone di specifiche competenze, comunque, con un po’ di pratica è possibile imparare autonomamente a monitorare i dati basilari sui propri visitatori.

Tra l’altro, lo strumento consente di conoscere:

  • Quanti visitatori visitano il sito
  • Quali pagine visita un utente
  • Quanto tempo rimane un utente sul sito
  • Qual è il percorso dellutente all’interno del sito
  • Dati demografici (stato, città, lingua)
  • Sorgenti di Traffico, ovvero da dove arrivano i visitatori

  

Importanza della certificazione di Google Analytics

Eppure, per sfruttare davvero tutte le funzionalità di Google Analytics, conviene affidarsi a dei specialisti del settore.

Decifrare delle informazioni preziose nascoste dietro i numeri fornendo degli insights approfonditi e creare report personalizzati secondo le specifiche esigenze del cliente; questo, e molto altro, sono alcuni servizi offerti da un esperto di settore. 

Se infatti per l’utente medio, ad esempio un blogger, potrebbe essere sufficiente trarre autonomamente informazioni generali sul traffico del proprio sito, per le aziende è determinante poter valutare l’efficacia delle azioni intraprese ed effettuare eventuali interventi correttivi tramite il monitoraggio in profondità del comportamento degli utenti.

Ecco perché è bene ricorrere alla consulenza di un esperto munito di certificazione Analytics che consente di potersi qualificare come partner certificato Google.

La certificazione Google Analytics permette di sfruttare tutti gli aspetti della piattaforma: dall’installazione alla capacità di personalizzazione, dai filtri ad hoc all’analisi dei dati disaggregati per effettuare analisi più evolute, senza dimenticare la possibilità di impostare filtri, obiettivi e di integrare lo strumento con Google Adwords per le campagne di marketing a pagamento. 

  

Le risorse strategiche di Google Analytics

Una fase cruciale nell’analisi dei dati è la comprensione di quali siano gli obiettivi aziendali e di come poterli misurare.

Tendenzialmente, gli obiettivi per un’azienda che stia cercando di imporsi anche sul web sono:

  • la vendita di prodotti o servizi (siti di e-commerce);
  • la raccolta di informazioni sugli utenti per entrare in contatto con potenziali lead (generazione di lead);
  • il coinvolgimento e la crescita delle visite degli utenti (Publisher della rete di contenuti);
  • Incremento dell’awareness, del coinvolgimento e della fidelizzazione (Branding);

 

Uno studio approfondito condotto con Google Analytics può’ davvero fornire un quadro esaustivo del comportamento dell’utente così da svelarne anche i punti critici. Pensiamo ad esempio a un sito di e-commerce: per poter migliorare la navigabilità del proprio sito per facilitare l’acquisto di prodotti da parte dei clienti, Analytics consentirà, se usato opportunamente, di capire come ottimizzare il processo d’acquisto individuando i “colli di bottiglia”.

Grazie alle proprie competenze, il partner certificato puo’ interpretare i dati ed elaborare una reportistica completa sui punti di forza e sulle criticità, così da mettere in luce ogni possibile intervento in grado di migliorare qualità delle visite e conversioni

Grazie agli spunti che derivano dalle soluzioni strategiche di un professionista, l’azienda potrà davvero essere competitiva e fare la differenza rispetto ai competitor.

 

A noi di Gigasweb piace scoprire la storia che si nasconde dietro i numeri.

Insieme a noi, potrai leggerla anche tu e capire insieme quale strategia merita la tua realtà così da comprenderla tutte le volte che vorrai e raccontarla a tua volta, con nuovi dati e nuove interpretazioni. Gigasweb è il team di esperti pronto a fornirti tutta la consulenza di cui hai bisogno.

Affidati a noi, possiamo crescere insieme.

Costruiamo qualcosa di grande insieme