Qual è il social network più adatto al tuo business?

Ad oggi le possibilità di fare business con i canali social sono innumerevoli. Stiamo vivendo un vero e proprio momento “sociale”, degno di note sociologiche di analisi. L’attuale scena sta subendo una frammentazione positiva dei settori di comunicazione che impone, all’utente, una molteplice presenza in virtù della propria ipersensibilità a numerosi contesti culturali e di attività, come la rete permette.

Normalmente un utente medio gestisce un numero non inferiore a tre o quattro profili quotidianamente (quasi sempre Facebook e Twitter tra i primi) che gli permettono di vivere e d’imbattersi in un numero di informazioni e di stimoli enorme.

La questione diventa importante poiché, aprendo a nuovi canali social, ognuno di questi diviene un contesto a sé, dedicato a qualcosa in particolare da condividere. Lo stesso discorso si applica al target frequentatore, che diviene autoselezionato all’ingresso. Oggi siamo nell’era della targetizzazione social che il canale stesso propone e impone all’utente. In questo contesto la comunicazione diviene uno strumento ipertargettizzato.

Le aziende, di questi tempi, hanno la possibilità di usufruire e testare verso un pubblico estremamente selezionato le proprie attività. Quale momento migliore se non questo per iniziare a pensare al social media marketing per fare business!

Costruiamo qualcosa di grande insieme